Orari d’apertura

Museo, boutique e bistrot

ma – me 10:00 - 17:00

gi 10:00 - 19:00

ve – do 10:00 - 17:00

Biblioteca

ma – me, ve 10:00 - 18:00

gi 10:00 - 19:00

sa – lu Chiuso

Orari d’apertura speciali

do 1.8.2021 10:00 - 17:00 Festa nazionale della Svizzera

sa 4.9.2021 18:00 - 0:00 La lunga notte dei musei zurighesi

do 5.9.2021 0:00 - 2:00 La lunga notte dei musei zurighesi

lu 13.9.2021 Chiuso Knabenschiessen

ma 21.12.2021 10:00 - 17:00

me 22.12.2021 10:00 - 17:00

gi 23.12.2021 10:00 - 17:00

ve 24.12.2021 10:00 - 14:00 Vigilia di Natale

sa 25.12.2021 10:00 - 17:00 Natale

do 26.12.2021 10:00 - 17:00 Santo Stefano

lu 27.12.2021 10:00 - 17:00

ma 28.12.2021 10:00 - 17:00

me 29.12.2021 10:00 - 17:00

gi 30.12.2021 10:00 - 17:00

ve 31.12.2021 10:00 - 17:00

sa 1.1.2022 10:00 - 17:00 Capodanno

do 2.1.2022 10:00 - 17:00 San Basilio

ve 15.4.2022 10:00 - 17:00 Venerdì santo

do 17.4.2022 10:00 - 17:00 Pasqua

lu 18.4.2022 10:00 - 17:00 Lunedì di Pasqua (Pasquetta)

lu 25.4.2022 Chiuso Sechseläuten

do 1.5.2022 10:00 - 17:00 Festa del lavoro

gi 26.5.2022 10:00 - 17:00 Ascensione

do 5.6.2022 10:00 - 17:00 Pentecoste

lu 6.6.2022 10:00 - 17:00 Lunedì di Pentecoste

Mostrare tutto

Orari d’apertura

Museo, boutique e bistrot

ma – me 10:00 - 17:00

gi 10:00 - 19:00

ve – do 10:00 - 17:00

Biblioteca

ma – me, ve 10:00 - 18:00

gi 10:00 - 19:00

sa – lu Chiuso

Orari d’apertura speciali

do 1.8.2021 10:00 - 17:00 Festa nazionale della Svizzera

sa 4.9.2021 18:00 - 0:00 La lunga notte dei musei zurighesi

do 5.9.2021 0:00 - 2:00 La lunga notte dei musei zurighesi

lu 13.9.2021 Chiuso Knabenschiessen

ma 21.12.2021 10:00 - 17:00

me 22.12.2021 10:00 - 17:00

gi 23.12.2021 10:00 - 17:00

ve 24.12.2021 10:00 - 14:00 Vigilia di Natale

sa 25.12.2021 10:00 - 17:00 Natale

do 26.12.2021 10:00 - 17:00 Santo Stefano

lu 27.12.2021 10:00 - 17:00

ma 28.12.2021 10:00 - 17:00

me 29.12.2021 10:00 - 17:00

gi 30.12.2021 10:00 - 17:00

ve 31.12.2021 10:00 - 17:00

sa 1.1.2022 10:00 - 17:00 Capodanno

do 2.1.2022 10:00 - 17:00 San Basilio

ve 15.4.2022 10:00 - 17:00 Venerdì santo

do 17.4.2022 10:00 - 17:00 Pasqua

lu 18.4.2022 10:00 - 17:00 Lunedì di Pasqua (Pasquetta)

lu 25.4.2022 Chiuso Sechseläuten

do 1.5.2022 10:00 - 17:00 Festa del lavoro

gi 26.5.2022 10:00 - 17:00 Ascensione

do 5.6.2022 10:00 - 17:00 Pentecoste

lu 6.6.2022 10:00 - 17:00 Lunedì di Pentecoste

Mostrare tutto

Andreas Spillmann lascia il Museo nazionale

Data di pubblicazione 13.8.2020

Il direttore di lunga data del Museo nazionale svizzero, Andreas Spillmann, lascerà il gruppo museale la prossima primavera. Il Consiglio del museo ha già intrapreso le prime azioni per trovare il suo successore.

Andreas Spillmann lascerà il Museo nazionale svizzero (MNS) nella primavera del 2021. Poiché la direzione del Museo nazionale rappresenta una posizione chiave nel panorama museale svizzero, Andreas Spillmann ha provveduto a informare dei suoi progetti futuri il Consiglio del museo e il capo del dipartimento dell’interno, il consigliere federale Alain Berset, prima delle vacanze estive. Questo lascia tempo sufficiente per trovare un successore all’altezza di questo compito. Il Consiglio del museo ha già avviato infatti la procedura di selezione.

Andreas Spillmann, originario di Zurigo, è responsabile del gruppo museale dal 2006 e sotto la sua direzione è riuscito a fare del Museo nazionale il museo storico-culturale più visitato della Svizzera. Insieme al Castello di Prangins a Nyon, al Forum della storia svizzera di Svitto e al Centro delle collezioni di Affoltern am Albis, il numero di visitatori annui è passato da 137 000 a 370 000.

Dopo circa 14 anni nel panorama museale svizzero, Andreas Spillmann ha deciso di intraprendere una nuova strada, che ancora deve essere definita. Questo sembra essere il momento giusto per un cambiamento al vertice del MSN: per la prima volta in molti anni il Museo nazionale può di nuovo svolgere un esercizio museale regolato senza progetti edilizi straordinari.

Negli ultimi anni il gruppo museale ha portato a termine con successo progetti importanti – tra cui, ad esempio, l’esternalizzazione del gruppo museale dall’Amministrazione federale e la sua transizione verso l’autonomia giuridica, un programma con esposizioni ed eventi interattivi, nonché il risanamento e l’ampliamento complessivo del Museo nazionale Zurigo.

Immagini

Contatto per la stampa e Museo nazionale svizzero

+41 44 218 66 63 medien@nationalmuseum.ch

Ricerca