Orari d’apertura

Museo e boutique

ma – me, ve – do 10:00 – 17:00

gi 10:00 – 19:00

Bistrot

lu – do Chiuso

Biblioteca

ma – me, ve Chiuso

gi Chiuso

sa – lu Chiuso

Orari d’apertura speciali

do 28.2.2021 Chiuso

sa 27.2.2021 Chiuso

gi Oggi Chiuso

ve 26.2.2021 Chiuso

lu 8.3.2021 10:00 – 17:00 Giornata internazionale della donna

ve 2.4.2021 10:00 – 17:00 Venerdì santo

do 4.4.2021 10:00 – 17:00 Pasqua

lu 5.4.2021 10:00 – 17:00 Lunedì di Pasqua (Pasquetta)

lu 19.4.2021 Chiuso Sechseläuten

sa 1.5.2021 10:00 – 17:00 Festa del lavoro

gi 13.5.2021 10:00 – 17:00 Ascensione

do 23.5.2021 10:00 – 17:00 Pentecoste

lu 24.5.2021 10:00 – 17:00 Lunedì di Pentecoste

do 1.8.2021 10:00 – 17:00 Festa nazionale della Svizzera

sa 4.9.2021 18:00 – 0:00 La lunga notte dei musei zurighesi

do 5.9.2021 0:00 – 2:00 La lunga notte dei musei zurighesi

lu 13.9.2021 Chiuso Knabenschiessen

ma 21.12.2021 10:00 – 17:00

me 22.12.2021 10:00 – 17:00

gi 23.12.2021 10:00 – 17:00

ve 24.12.2021 10:00 – 14:00 Vigilia di Natale

sa 25.12.2021 10:00 – 17:00 Natale

do 26.12.2021 10:00 – 17:00 Santo Stefano

lu 27.12.2021 10:00 – 17:00

ma 28.12.2021 10:00 – 17:00

me 29.12.2021 10:00 – 17:00

gi 30.12.2021 10:00 – 17:00

ve 31.12.2021 10:00 – 17:00

Mostrare tutto

Orari d’apertura

Museo e boutique

ma – me, ve – do 10:00 – 17:00

gi 10:00 – 19:00

Bistrot

lu – do Chiuso

Biblioteca

ma – me, ve Chiuso

gi Chiuso

sa – lu Chiuso

Orari d’apertura speciali

do 28.2.2021 Chiuso

sa 27.2.2021 Chiuso

gi Oggi Chiuso

ve 26.2.2021 Chiuso

lu 8.3.2021 10:00 – 17:00 Giornata internazionale della donna

ve 2.4.2021 10:00 – 17:00 Venerdì santo

do 4.4.2021 10:00 – 17:00 Pasqua

lu 5.4.2021 10:00 – 17:00 Lunedì di Pasqua (Pasquetta)

lu 19.4.2021 Chiuso Sechseläuten

sa 1.5.2021 10:00 – 17:00 Festa del lavoro

gi 13.5.2021 10:00 – 17:00 Ascensione

do 23.5.2021 10:00 – 17:00 Pentecoste

lu 24.5.2021 10:00 – 17:00 Lunedì di Pentecoste

do 1.8.2021 10:00 – 17:00 Festa nazionale della Svizzera

sa 4.9.2021 18:00 – 0:00 La lunga notte dei musei zurighesi

do 5.9.2021 0:00 – 2:00 La lunga notte dei musei zurighesi

lu 13.9.2021 Chiuso Knabenschiessen

ma 21.12.2021 10:00 – 17:00

me 22.12.2021 10:00 – 17:00

gi 23.12.2021 10:00 – 17:00

ve 24.12.2021 10:00 – 14:00 Vigilia di Natale

sa 25.12.2021 10:00 – 17:00 Natale

do 26.12.2021 10:00 – 17:00 Santo Stefano

lu 27.12.2021 10:00 – 17:00

ma 28.12.2021 10:00 – 17:00

me 29.12.2021 10:00 – 17:00

gi 30.12.2021 10:00 – 17:00

ve 31.12.2021 10:00 – 17:00

Mostrare tutto

Pubblicazioni

Filtra le pubblicazioni per categoria

Mostre

Nonnen. Starke Frauen im Mittelalter

Ein Leben im Kloster eröffnete einer Frau Zugang zu Bildung, eine verantwortungsvolle Position und nicht selten Einfluss auf die Theologie und das Wissen ihrer Zeit. Die Publikation erschien anlässlich der gleichnamigen Wechselausstellung (20.3.2020-19.7.2020) und beleuchtet in acht Essays wesentliche Aspekte religiöser Lebensführung von Ordensfrauen aus dem frühen Mittelalter bis zur Reformation. 15 ausgewählte Persönlichkeiten und 44 Katalogeinträge mit Kurztexten beleuchten das Leben, die Liturgie und Kultur in Frauenklöstern.

Prezzo di pubblicazione CHF 38 ISBN: 978-3-905875-46-1
Mostre

Aufbruch in die Gegenwart. Die Schweiz in Fotografien 1840-1960

Die Sammlung Herzog im Schweizerischen Nationalmuseum dokumentiert auf einmalige Weise das Wachsen und Werden der modernen Schweiz. Die wertvollen, grossteils raren Fotografien decken ein Jahrhundert ab und zeigen Schritt für Schritt, wie die Gegenwart sich formt. Die Begleitpublikation zur gleichnamigen Ausstellung wird so zu einem Schweizer Spiegel, der facettenreich ein kleines Universum abbildet, in dem das Private und das Öffentliche im Dialog stehen. Die Fotografien machen den Weg sichtbar, den das Land und seine Gesellschaft von der Gründung des Bundesstaates bis zur Schweiz an der Schwelle zu Europa zurückgelegt hat.

Prezzo di pubblicazione CHF 48 ISBN: 978-3-85791-593-2
Collezione

Il Museo nazionale di Zurigo - Guide storico-artistiche della Svizzera

Il Museo nazionale a Zurigo è inaugurato nel 1898 come il più grande museo storico-culturale della Svizzera. La guida architettonica ricostruisce la storia turbolenta che ha portato alla sua fondazione e ne illustra le trasformazioni principali, dall’architettura di Gustav Gull e dal suo primo allestimento sino alla ristrutturazione e all’ampliamento dei quali Christ & Gantenbein sono autori. Di questi ultimi interventi si offre una visione sintetica con particolare attenzione ai riferimenti esistenti tra edificio storico e ala di nuova costruzione. Testo in italiano.

Prezzo di pubblicazione CHF 15 ISBN: 978-3-905875-31-7
Mostre

Capolavori della fondazione Gottfried Keller

La Fondazione Gottfried Keller fu costituita nel 1890 da Lydia Welti-Escher, figlia ed erede dell'uomo politico, pioniere dell'industria e imprenditore ferroviario Alfred Escher. Lydia Welti-Escher lasciò in eredità alla Confederazione Svizzera gran parte del suo patrimonio, vincolando la donazione all'acquisto di opere di grande valore storico-culturale, affidate poi, sotto forma di prestiti permanenti, a vari musei svizzeri. Nei primi anni della sua attività, la Fondazione fu decisiva nell’impedire la vendita all’estero di beni culturali e nel riportare in Svizzera importanti opere, contribuendo alla conservazione e diffusione del patrimonio culturale svizzero. La Collezione della Fondazione Gottfried Keller si compone attualmente di oltre 6'400 opere d'arte e rappresenta una delle più importanti collezioni d'arte svizzera dal XII al XX secolo. Testo in francese e tedesco.

Prezzo di pubblicazione CHF 39 ISBN: 978-88-7713-824-8
Mostre

Che cosa mangia la Svizzera?

La pubblicazione raccoglie contributi di esperti provenienti dal campo della scienza culinaria. Dominik Flammer, specializzato in «Storia dell'alimentazione», si sofferma sul formaggio e sulla sua storia. Paul Imhof, autore di «Patrimonio culinario della Svizzera», dedica invece un capitolo a successo e insuccesso del maiale. Rudolf Trefzer, noto per il suo programma radiofonico «Á point», fa luce poi sullo sviluppo dei ricettari dal XIV secolo ai giorni nostri. Daniel Di Falco ripercorre infine le usanze della cultura della tavola del passato e del presente. Testo in italiano.

Prezzo di pubblicazione CHF 20 ISBN: 978-3-905875-43-0
Mostre

Noblesse oblige!

Al crocevia tra storia culturale, arti decorative e ritrattistica, il volume svela le ricche collezioni datate al XVIII secolo ed appartenenti al Museo nazionale svizzero. La pubblicazione invita il lettore ad entrare negli appartamenti del castello di Prangins, il cui arredamento è stato ricostruito e restaurato sulla base del diario del barone Louis-François Guiguer, che ne è stato proprietario. Ci si immerge così nello stile di vita di un nobile gentiluomo alla vigilia della Rivoluzione Francese. Testo in francese, tedesco o inglese.

Prezzo di pubblicazione CHF 25 ISBN: 978-3-905875-91-1
Mostre

Le origini della Svizzera

Il volume, riccamente illustrato, nasce ad accompagnamento della mostra permanente al Forum della storia svizzera a Svitto. Storici di fama internazionale indagano, con una prospettiva europea, le origini i presupposti che hanno portato tra XII e XIV secolo alla fondazione della Confederazione. Particolare attenzione è rivolta a cancellerie e a comuni, a fiere e a mercati o ancora a feudi e a battaglie – temi spiegati con testi brevi e facilmente comprensibili. Testo in italiano.

Prezzo di pubblicazione CHF 28 ISBN: 978-3-905875-31-7
Mostre

C'est la vie: foto giornalistiche svizzere dal 1940

La pubblicazione, concepita in occasione dell'omonima mostra tenutasi al Museo nazionale di Zurigo, ripercorre lo sviluppo della fotografia giornalistica nella seconda metà del XX secolo sulla base del materiale appartenente alle due agenzie «Presse Diffusion Lausanne» e «Actualité Suisse Lausanne». Il volume offre una panoramica del vasto patrimonio archivistico entrato in possesso del Museo nazionale svizzero nel 2006 e offre spunti inaspettati sulla storia della stampa svizzera. Testo in italiano, tedesco e francese.

Prezzo di pubblicazione CHF 38 ISBN: 978-3-905875-32-4
Collectio Archaeologica

Costumi feminili nell'arco sud-alpino nel millennio a.C. Tra archeologia sociale e antropologia

Il volume è dedicato all’analisi degli oggetti d’ornamento e d’abbigliamento femminili datati all’età del Ferro e rinvenuti a ridosso della catena alpina. Attraverso l’ampio corpus di fonti raccolte sono illustrati e discussi i messaggi che questa classe di materiali veicola: l’identità del singolo e del gruppo, la protezione contro gli influssi negativi, il riciclo e l’abbandono, la trasmissione di simboli e le gestualità rituali. Emerge un quadro sfaccettato che dà ragione dei gruppi umani dei quali tali oggetti sono espressione. Testo in italiano, con riassunti in tedesco, francese e inglese.

Prezzo di pubblicazione CHF 68 ISBN: 978-3-905875-52-2
Collectio Archaeologica

La Necropoli di Giubiasco Vol 1

Il Museo nazionale svizzero conserva, con i ritrovamenti e i documenti della necropoli di Giubiasco, scavata per la maggior parte all’inizio del XX secolo, uno dei più importanti complessi archeologici della regione sud-alpina. Nel terzo volume sono presentati e illustrati i materiali dell’età del Bronzo, della prima età del Ferro e del La Tène antico e medio ed è discussa la coerenza cronologica delle associazioni funerarie. Il tomo è arricchito da sintesi sull’organizzazione cronologica e spaziale del sepolcreto e sulla società che faceva capo alla necropoli. Testo in italiano, con riassunti in tedesco, francese e inglese.

Prezzo di pubblicazione CHF 88 ISBN: 978-3-908025-36-8
Collectio Archaeologica

La Necropoli di Giubiasco Vol 2

Il Museo nazionale svizzero conserva, con i ritrovamenti e i documenti della necropoli di Giubiasco, scavata per la maggior parte all’inizio del XX secolo, uno dei più importanti complessi archeologici della regione sud-alpina. Nel secondo volume sono presentati e illustrati i materiali La Tène finale e dell’epoca romana ed è discussa la coerenza cronologica delle associazioni funerarie. Testo in francese e in italiano, con riassunti in tedesco e inglese.

Prezzo di pubblicazione CHF 88 ISBN: 978-3-908025-39-9
Collectio Archaeologica

La Necropoli di Giubiasco Vol 3

Il Museo nazionale svizzero conserva, con i ritrovamenti e i documenti della necropoli di Giubiasco, scavata per la maggior parte all’inizio del XX secolo, uno dei più importanti complessi archeologici della regione sudalpina. Nel terzo volume sono presentati e illustrati i materiali dell’età del Bronzo, della prima età del Ferro e del La Tène antico e medio ed è discussa la coerenza cronologica delle associazioni funerarie. Il tomo è arricchito da sintesi sull’organizzazione cronologica e spaziale del sepolcreto e sulla società che faceva capo alla necropoli. Testo in italiano, con riassunti in tedesco, francese e inglese.

Prezzo di pubblicazione CHF 88 ISBN: 978-3-908025-74-0
Rivista svizzera d’Arte e d’Archeologia

Rivista svizzera d’arte e d’archeologia

La Rivista svizzera d’arte e d’archeologia (RAA) viene pubblicata dal 1939, come successore del periodico «Anzeigers für Schweizerische Altertumskunde», fondato nel 1868. La pubblicazione dei numeri ha cadenza trimestrale. Gli articoli specialistici, riccamente illustrati, si incentrano sull’archeologia e sulla storia culturale e dell’arte in Svizzera. Vengono anche fornite riflessioni sull’arte di carattere generale insieme a relazioni sui nuovi metodi tecnologici in ambito artistico e del restauro. In numeri tematici chiusi si alternano contenuti eterogeni. Le nuove pubblicazioni della letteratura pertinente vengono regolarmente discusse. La RAA si definisce come una delle principali riviste specializzate del settore.

Prezzo di pubblicazione CHF 27 Ulteriori informazioni

Modulo d'ordine

Oggetti selezionati

* più spese di spedizione (a seconda del peso e del metodo di spedizione)

Ricerca